Libri

Casa Editrice / Gallucci

La fattoria degli animali

Il vecchio Maggiore, un maiale anziano e saggio, sogna un mondo popolato da soli animali, liberi. Quel che ci vuole è una rivoluzione che metta in fuga i loro padroni, gli esseri umani. Una rivoluzione scoppierà, capeggiata da due maiali: Palla di Neve e Napoleone.
Riusciranno a realizzare il sogno del Maggiore?

Casa Editrice / Telos

Il ragazzo dal mare negli occhi

Un viaggio a tappe per conoscere la vita dello scopritore di Troia, Heinrich Schliemann: dalla sua infanzia in un paese popolato da strane leggende, al suo naufragio sulle coste dell’isola di Texel, ai suoi scavi di Troia, Micene e Tirinto. Le sue vicende vengono narrate alla giovane Emilia, in sogno, notte dopo notte. Tutto ha inizio da una pietra, trovata sulla collina di Hissarlik, dove venne scoperta Troia, e donata a Emilia. Alcuni doni possono determinare il corso di una vita. Possono dirci chi siamo, come gli antichi oracoli e come le superfici d’acqua.

Casa Editrice / Il Battello a Vapore

Anche Superman era un rifugiato

In questo libro dodici autori e dodici illustratori hanno raccolto la sfida di UNHCR e hanno dato vita a dodici incredibili racconti che intrecciano le storie vere dei rifugiati di oggi con quelle dei rifugiati del passato. Vite parallele accomunate da un sogno, una passione, un talento e il coraggio di metterli al servizio degli altri. Pittori, musicisti, atleti, cantanti, poeti, registi, fotografi, scrittori (e supereroi), che ieri come oggi inseguono la semplice quanto folle idea di rendere il mondo più bello, perché diverso.

Casa Editrice / Libri Volanti

Un regalo per Nino

Nino è un postino che vive solo al numero 753 della Gran Vía, in un vecchio palazzo di Barcellona. Lavora con allegria e dedizione, ma qualche volta si sente triste poiché vorrebbe avere un figlio. In una sera qualunque, dopo un pomeriggio di consegne e di strane avventure per la città, rientra a casa e vi trova un regalo bellissimo e inaspettato. Non sa esattamente chi glielo abbia portato, né come abbia fatto ad arrivare a casa sua, ma forse è proprio così che arrivano i veri doni.

Casa Editrice / Libri Volanti

Monsieur Magritte

Il volume introduce alla persona e all’opera di René Magritte attraverso due personaggi: il Signor Blu e la Signora Azzurra, che altri non sono che il pittore e sua moglie Georgette Berger. Tutti gli elementi che incontriamo nella narrazione provengono da diversi dipinti dell’artista, che il lettore può scoprire e guardare in fondo al libro. L’atmosfera poetica del testo ci accompagna a conoscere le sue opere e a creare, attraverso di esse, nuovi racconti, nuovi mondi possibili, come quelli immaginati dal pittore belga.

Casa Editrice / Telos

L’archeologo delle parole

L’archeologo delle parole ha come protagonisti Eki, un insegnante di musica, e il professor G., nome che si riferisce al personaggio storico Gerhard Rohlfs, importante linguista e glottologo tedesco e profondo conoscitore e studioso dei dialetti d’Italia. All’interno del racconto, Eki viene richiamato da un vecchio album di foto che si anima mettendolo in comunicazione con personaggi bizzarri. Così inizia un viaggio dalla Germania alla Calabria sulle tracce di suo padre, il professor G. La sua missione è quella di scoprire il segreto dei due mari e il segreto della rosa dei venti. Per compierla lo attende un lungo cammino a tappe in compagnia di un cavallino, un’asina, una contadina, un falco e un suonatore di zampogna.

Casa Editrice / Combel

Lola busca su cola

Lola es una serpiente muy despistada. Se distrae con tanta facilidad que incluso un día piensa que… ¡ha perdido su cola! ¡Tira de las lengüetas para descubrir dónde se esconde la cola de Lola!

Casa Editrice / Combel

¡La más grande del mundo!

¿Quién es, la más grande del mundo? Historia de nueve animales de la mañana a la noche.

Casa Editrice / Telos

Il mago Tre-Pi

Il mago Tre-Pi ha come protagonisti il medico e folklorista siciliano Giuseppe Pitrè e un ragazzo, Nicola. Pitrè è stato il più importante raccoglitore e studioso di tradizioni popolari del XIX secolo. All’interno del racconto ci imbattiamo nella sua apparizione tra l’antica libreria Reber e la casa di Nicola. Il medico raccoglitore di fiabe, proverbi, usanze e giochi, fa conoscenza del ragazzo durante tre incontri segnati da altrettante domande: “Di cosa sono fatti i pensieri?”, “Di cosa sono fatti i sogni?”, “Di cosa sono fatte le città?”. Una storia per conoscere la vita di Giuseppe Pitrè e il materiale di cui sono fatti i pensieri e i sogni: bisogna credere in loro prima che spariscano dalla nostra vista e accettare di salire a bordo dei loro uffici ambulanti.

Casa Editrice / Eli-La Spiga

Il piccolo regno nel bosco

La principessa Gea vuole un vestito con un manto lungo quanto il suo regno. Come non soddisfare le richieste di una principessa? Tutti si danno subito da fare… Lo gnomo Autunno, lo gnomo Inverno, la gnoma Primavera, la gnoma Estate: le portano il loro vestito più bello. Una fiaba poetica e divertente per scoprire il fascino sempre nuovo delle quattro stagioni.

Casa Editrice / A buen paso

Un regalo para Nino

Nino el cartero vive en el número 753 de la Gran Vía. Él es una de esas personas que emanan buen humor y lo contagian a cualquiera. Sin embargo, como nada es perfecto, a veces al anochecer, incluso Nino se siente solo: le hubiese encantado tener un hijo.
Un día, Nino hace una serie de encuentros asombrosos: animales que llevan partes de un cuerpo humano justo al número 753 de la Gran Vía. Cada animal aprovechará para recordarle a Nino lo importantes que son nuestros sentidos para conocer de verdad el mundo que nos rodea. A llegar a casa, Nino encontrará una sorpresa.
Un libro que habla de la importancia de los pequeños detalles, de la armonía a la hora de habitar este mundo y esta vida que, encima, a veces nos deparan auténticas sorpresas que toman la forma de regalos completamente inesperados.
Arropan el viaje de Nino las cálidas atmósferas de las acuarelas y collage del ilustrador y pintor italiano Francesco Chiacchio.

vedo non vedo vedo piu in la

Casa Editrice / Einaudi Ragazzi

Vedo, non vedo, vedo più in là

Piccole e grandi domande camminano sulle strade, in silenziose camere da letto, nel deserto, cavalcano le onde del mare. Chiedono della mente, del corpo, del tempo, della felicità… Provengono dal passato, volano nel nostro presente, e continueranno a volare in un futuro a noi ancora sconosciuto.